Svelata la data di Kingdom Come 2?

AGGIORNAMENTO del 22 gennaio:

La curiosità è stata tale da aver portato gli sviluppatori a rispondere e chiarire il significato dietro a “KCD2 1506”. Apparentemente non ha niente a che vedere con il prossimo gioco, questo infatti è il commento rilasciato:

Although we are honored about the huge interest this picture raised, I am afraid that the answer is less exciting than you might think. What you can see is a YouTrack Code. It’s an internal tool we use to identify bugs and gather feedback. On the pictures you can see a workshop with medieval reenactors that were showing us period clothing and weapons. This workshop was meant to spice up a regular dev day and to bring new employees up to speed. People should post their ideas and feedback in the YouTrack Issue: KCD [2-1506].

Insomma, niente più che uno strumento per tenere traccia dei bug e dei feedback, apparentemente.

————————————

ARTICOLO ORIGINALE:

Un recente tweet di Daniel Vavra, co-fondatore di Warhorse Studios e direttore di Kingdom Come: Deliverance, potrebbe aver inavvertitamente (o forse deliberatamente) svelato qualche nuova informazione relativa al seguito dell’apprezzato gioco di ruolo storico del team ceco.

A prima vista non sembrerebbe esserci niente di interessante, escludendo il particolare senso della moda degli sviluppatori ritratti nelle foto, ma facendo zoom è possibile scorgere qualche dettaglio in più sul prossimo progetto di Warhorse.

Come si può vedere da questa immagine, appare la dicitura “KCD2” e una data, 1506, che secondo alcuni utenti su Twitter che per primi si sono accorti della scritta misteriosa potrebbe essere l’anno in cui saranno ambientate le vicende del prossimo capitolo. Se così fosse però vorrebbe dire che il seguito si porrebbe a oltre cento anni di distanza dal primo capitolo, la cui storia si sviluppa nella Boemia del 1403, e questo contrasterebbe con alcune dichiarazioni degli stessi sviluppatori, che avevano precedentemente fatto intendere di voler ripartire da dove si era chiuso il primo gioco… sensazione che è anche quella che si aveva una volta terminata l’avventura di Henry.

Un’altra possibilità è che “1506” abbia un altro significato, ossia che indichi il prossimo 15 giugno, data in cui potrebbe avvenire un annuncio riguardante il nuovo gdr di Vavra e compagni. Qualunque sia il significato nascosto in questo tweet però, quel che è certo è che gli sviluppatori cechi non hanno ancora chiuso con Kingdom Come e il seguito, pur non essendo ancora stato annunciato ufficialmente, sembra decisamente nei piani del team. Non resta che aspettare per scoprirne di più!


3 risposte a "Svelata la data di Kingdom Come 2?"

    1. Secondo me Kingdom Come: Deliverance è un ottimo gdr con elementi simulativi. Se ti piacciono i giochi in prima persona, con un sistema da combattimento che inizialmente può apparire non facilissimo da apprendere ma che una volta fatto da soddisfazioni, un mondo vasto e liberamente esplorabile, tante missioni e attività secondarie da svolgere beh… dovrebbe fare al caso tuo!

      L’ho indicato come mio gdr preferito del 2018 e ne ho scritto qualche riga in più in quest’articolo, se ti interessa:
      https://side-quest.net/2018/12/28/i-migliori-gdr-del-2018/

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...