Annunciato Wrath: Aeon of Ruin

Sembra proprio che gli FPS vecchia scuola siano tornati di moda. Vi avevo già parlato in un vecchio articolo di alcuni sparatutto in prima persona usciti negli ultimi anni che si rifacevano ai vecchi classici degli Anni Novanta, tra titoli AAA che si sono però in parte distaccati dai trend più moderni per cercare un mix tra presente e passato come Wolfenstein: The New Order e l’ultimo Doom, ma anche esaminando giochi in tutto e per tutto appartenenti alla vecchia scuola, come il recentemente pubblicato (e ottimo) Dusk e Ion Maiden e Amid Evil, che sono ancora in early access.

E non è finita qui perché negli scorsi giorni 3D Realms, già publisher per altro di Ion Maiden, ha appena annunciato Wrath: Aeon of Ruin, un altro sparatutto che sembra molto intrigante. Se Ion Maiden si ispira principalmente a Duke Nukem 3D, Wrath: Aeon of Ruin guarda invece a Quake, il capolavoro di id Software, di cui riprende stile grafico e direzione artistica, con le sue atmosfere cupe e un po’ lovecraftiane. E oltre all’annuncio, il gioco si è presentato con un video gameplay di 11 minuti, pubblicato da IGN.

Non è che un assaggio, ovviamente, ma gli ingredienti per uno sparatutto di qualità sembrano essere tutti al loro posto, con un gameplay che appare già solido e convincente, un’ambientazione ispirata, un arsenale di armi interessante e con più modalità di fuoco, oltre a vari tipi di nemici.

Come in ogni FPS vecchia scuola che si rispetti, non mancheranno livelli ampi e dal design aperto, dozzine di avversari da far fuori, scorciatoie e passaggi segreti da trovare con munizioni bonus e potenziamenti. In aggiunta alla campagna single-player, inoltre, sarà presente una modalità multiplayer e gli sviluppatori assicurano che il gioco sarà anche facilmente moddabile.

Wrath: Aeon of Ruin ha anche già una finestra d’uscita, fissata al momento per la prossima estate, e sarà disponibile per PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...