Via bussole e gps, ritorniamo a un’esplorazione più curata e interessante

Un aspetto da sempre piuttosto importante nei giochi di ruolo è quello legato all’esplorazione. Non in tutti, ovviamente, visto che ci sono sempre stati titoli fortemente improntati sulla narrativa e quindi spesso caratterizzati da una struttura più lineare, ma in ogni caso la libertà di esplorare il mondo di gioco in lungo e in largo … More Via bussole e gps, ritorniamo a un’esplorazione più curata e interessante

No, i giocatori non hanno troppo pretese ed è la stampa specializzata a dover migliorare

Da un po’ di anni a questa parte, su molti siti della scena videoludica anglosassone hanno iniziato a comparire numerosi articoli che puntano il dito contro un bersaglio un po’ particolare: ossia, il pubblico di consumatori e fan dei videogiochi, quelli che in teoria dovrebbero essere proprio il target primario di questi siti, insomma. A … More No, i giocatori non hanno troppo pretese ed è la stampa specializzata a dover migliorare

Thronebreaker: The Witcher Tales è uno spin-off poco ambizioso ma comunque affascinante

Dopo aver creato i tre acclamati gdr della serie The Witcher, gli sviluppatori polacchi di CD Projekt RED si sono lanciati nella loro prossima sfida, passando dal fantasy con protagonista Geralt di Rivia agli scenari futuristici e distopici di Cyberpunk 2077. Nonostante tutto, però, la software house non era ancora pronta a lasciarsi alle spalle … More Thronebreaker: The Witcher Tales è uno spin-off poco ambizioso ma comunque affascinante

Il declino di Dragon Age

Dopo l’ottima partenza con Dragon Age: Origins, di cui parlo più estensivamente in questa recensione, i fan dei giochi di ruolo fantasy erano fiduciosi di poter godere di una nuova serie molto interessante e che avrebbe regalato altre emozioni con i successivi capitoli, seguendo la strada tracciata dal predecessore e magari, perché no, correggendone i … More Il declino di Dragon Age

Perché Gothic è (ancora) il miglior gdr open world

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un aumento quasi esponenziale dei videogiochi open world: alcuni erano ispirati ai GTA di Rockstar, altri ai The Elder Scrolls di Bethesda, altri ancora riproponevano il classico schema Ubisoft inaugurato con Far Cry 3, oppure un mix di tutti i diversi approcci. Quasi tutti hanno puntato su mappe sempre più … More Perché Gothic è (ancora) il miglior gdr open world