Thronebreaker: The Witcher Tales è uno spin-off poco ambizioso ma comunque affascinante

Dopo aver creato i tre acclamati gdr della serie The Witcher, gli sviluppatori polacchi di CD Projekt RED si sono lanciati nella loro prossima sfida, passando dal fantasy con protagonista Geralt di Rivia agli scenari futuristici e distopici di Cyberpunk 2077. Nonostante tutto, però, la software house non era ancora pronta a lasciarsi alle spalle … More Thronebreaker: The Witcher Tales è uno spin-off poco ambizioso ma comunque affascinante

Il declino di Dragon Age

Dopo l’ottima partenza con Dragon Age: Origins, di cui parlo più estensivamente in questa recensione, i fan dei giochi di ruolo fantasy erano fiduciosi di poter godere di una nuova serie molto interessante e che avrebbe regalato altre emozioni con i successivi capitoli, seguendo la strada tracciata dal predecessore e magari, perché no, correggendone i … More Il declino di Dragon Age

Dragon Age: Origins – La recensione

Dragon Age: Origins è l’ultimo grande gioco di ruolo di BioWare. Mass Effect 2, uscito l’anno dopo è ancora un bel gioco, pur avendo qualche difetto, una direzione non molto precisa e una storia sostanzialmente filler… inoltre, diciamolo pure, ME2 vira fortemente sull’azione riducendo l’impatto e il peso di statistiche, abilità e numeretti vari solitamente … More Dragon Age: Origins – La recensione

Fallout 3, analisi critica a (oltre) dieci anni di distanza

Dopo aver parlato bene di un gioco sconosciuto ai più come Age of Decadence, passo a un titolo ben più famoso e che senz’altro qualunque appassionato avrà già sentito nominare, come Fallout 3 di Bethesda, con cui la software house americana responsabile degli Elder Scrolls ha messo mano sull’universo precedentemente creato da Interplay e creato … More Fallout 3, analisi critica a (oltre) dieci anni di distanza